Come far crescere una piccola impresa

La crescita è fondamentale per qualsiasi impresa, tuttavia quando si gestiscono numerosi obiettivi alla volta, può essere difficile trovare un equilibrio.

Una persona nel salone di un parrucchiere utilizza un dispositivo mobile touch screen per occuparsi della crescita della sua piccola impresa

La crescita aziendale è più importante del profitto?

La crescita aziendale è importante per il benessere a lungo termine di qualsiasi azienda. Per questo, è necessario individuare solide strategie di sviluppo aziendale, da implementare fin da subito. La crescita non solo mostra che la tua azienda lavora con successo, ma attira anche gli investitori, aiuta a reperire i fondi e personale di talento.

Profitto e crescita vanno di pari passo quando si tratta delle aree cruciali di un'azienda. Nel caso delle piccole aziende, il profitto potrebbe essere basso, ma il tasso di crescita alto. Anche se un'azienda non frutta molto denaro, un buon tasso di crescita indica che l'azienda è sulla strada giusta per diventare redditizia. Questo può essere molto allettante per gli investitori e ciò a sua volta promuove la crescita e apre la strada alla redditività. Si tratta di un'ulteriore conferma di come la crescita dovrebbe essere una priorità principale per le piccole aziende e le startup.

Quali sono le migliori strategie di crescita aziendale?

Non esiste un'unica strategia per la crescita aziendale e il modo in cui ogni azienda riesce a crescere dipende dalle sue circostanze. Di seguito ti proponiamo alcune strategie di crescita per piccole imprese che potresti prendere in considerazione:

Penetrazione del mercato

La penetrazione del mercato avviene quando il tuo obiettivo è aumentare la tua quota di mercato. Esistono molti modi per farlo, tra cui sconti sui prodotti e servizi offerti, aumento della pubblicità o creazione di pacchetti. Questo ti aiuta a ottenere un vantaggio competitivo e ad attirare nuovi clienti, senza dover realizzare un nuovo prodotto.

Espansione del mercato

Si tratta dell'allargamento a nuovi mercati. Per esempio, se una panetteria aggiunge un servizio di catering aziendale alla sua offerta, entra come nuova azienda in questo campo. Si tratta di una strategia comune per molte aziende, anche quando sono già ben avviate. Un'azienda di successo cerca sempre di svilupparsi e di crescere, pertanto anche se sei già ben affermato nel tuo mercato attuale, dovresti sempre essere alla ricerca di nuove opportunità e modalità per incrementare il flusso di cassa.

Spostamento in nuovi canali 

L'omnichannel è la modalità moderna per fare marketing e vendere. Se fai affidamento solo su un luogo fisico per le tue vendite, potresti fare fatica a far crescere la tua attività come fa chi si affida alla tecnica omnichannel. Assicurati di avere il maggior numero possibile di canali aperti per permettere ai clienti di scoprire la tua attività e mettersi in contatto con te. Un'azienda moderna deve disporre di un negozio online, canali sui social media, canali email e, dove possibile, negozi fisici. Inoltre, il negozio fisico deve essere più di un semplice negozio: deve trattarsi di un'estensione di tutti questi canali. Ciò significa che non puoi offrire un'esperienza nel tuo negozio online e non mantenerla offline. Se operi unicamente online e non sai come passare al negozio fisico, puoi prendere in considerazione punti vendita temporanei o la vendita presso altri negozi.

Segmentazione del mercato

Studia la tua clientela attuale e punta il massimo sul segmento di popolazione sul quale vuoi investire di più. Puoi basarti sulla posizione geografica dei clienti, sull'età, le abitudini o i tipi di settori per i quali lavori. In questo ambito, l'analisi e le misurazioni sono fondamentali. È di vitale importanza condividere le conoscenze e disporre di dati di facile accesso, per ottenere una panoramica reale dell'intera azienda e sapere dove direzionare le energie. Per esempio, se sei in una città universitaria, ma non attiri il numero di studenti che speravi, prova a offrire uno sconto per studenti. In modo simile, se sai che nella tua città arrivano molte persone da fuori per lavoro, prova a pensare a una carta fedeltà che attira i potenziali clienti e incoraggia un rapporto continuativo.

I migliori consigli per la crescita aziendale

I titolari di azienda devono cogliere le opportunità di crescita nel modo giusto se desiderano avere successo. Ecco alcuni consigli da tenere a mente:

Utilizza un modello di strategia di crescita

Pianifica sempre la tua prossima mossa. Una piccola impresa deve puntare alla crescita, ma buttarsi su questo obiettivo senza una pianificazione appropriata può garantire solo un fallimento. Fai un brainstorming con tutti i responsabili chiave delle decisioni della tua azienda. Ciò che decidi di fare avrà un impatto su tutti, quindi non sottovalutare o ignorare le idee degli altri. Un modello di piano di crescita condiviso può rappresentare uno spazio in cui tutti hanno una panoramica chiara dei passaggi successivi che l'azienda intende intraprendere e dove fornire il proprio feedback. La collaborazione di squadra è ciò che rende grande un'azienda e che la aiuterà a crescere.

Definisci obiettivi SMART

Tutti abbiamo degli obiettivi, gli obiettivi SMART ti aiutano a raggiungerli SMART è un acronimo che indica come approcciarsi a un obiettivo:

  • Specific (Specifici): definisci precisamente ciò che desideri ottenere, non deve essere solo una vaga idea di ciò che potresti fare.
  • Measurable (Misurabili): il tuo obiettivo deve essere misurabile, per permetterti di verificare se stai avanzando.
  • Achievable (Raggiungibili): naturalmente, non ha senso definire obiettivi irraggiungibili.
  • Relevant (Adeguati): il tuo obiettivo ha senso per la tua azienda in questo preciso momento, con il tuo team attuale?
  • Time-bound (Con tempistiche definite): definisci una data e quali attività devono essere completate per rispettare questa scadenza. 

Usando gli obiettivi SMART, crei un quadro completo all'interno del quale il tuo team potrà lavorare per raggiungere gli obiettivi.

Assicurati di utilizzare gli strumenti giusti

Crescere non significa necessariamente fare qualcosa di completamente nuovo. A volte significa ottimizzare i processi che sono già in atto. Ecco perché l'aggiornamento e il miglioramento degli strumenti e dei flussi di lavoro in uso sono fondamentali. 

Le piccole imprese come Doberman hanno adottato Dropbox per migliorare i propri flussi di lavoro e aumentare la produttività; come spiega il responsabile della progettazione Klas Thorsén: "Con Dropbox Business puoi essere offline o in viaggio e avere comunque con te tutti i tuoi file. Un tempo era difficile lavorare in fusi orari diversi, ma ora tutti i nostri file sono sincronizzati e disponibili per chi ne ha bisogno."

Che si tratti di implementare un'area di lavoro intelligente, introdurre un sistema di lavoro flessibile o promuovere le opportunità di collaborazione con strumenti innovativi come Dropbox Capture, investire nella produttività è la strada che abbiamo scelto per favorire la crescita aziendale.

Considera investitori esterni

Potrebbe arrivare un momento in cui ti rendi conto che un aumento di fondi potrebbe aiutare la tua azienda a crescere. Questo capitale esterno potrebbe essere utile per far decollare alcune idee o per portare la tua azienda al livello di crescita successivo. Se ti sembra che la tua azienda abbia proprio bisogno di questo, ma non sai da dove iniziare, l'indice per startup DocSend offre informazioni sul modo in cui le startup raccolgono fondi nelle diverse fasi del loro ciclo di vita. E quando sei pronto a presentarti agli investitori, DocSend tiene traccia del momento in cui è stata visualizzata la tua offerta, di quando è stata scaricata o inoltrata, aiutandoti a fare sempre il passo giusto nella ricerca degli investitori. Scopri di più su come funziona DocSend e su come può aiutarti a far crescere la tua azienda.

Non accontentarti

C'è sempre bisogno di crescere, indipendentemente dal successo della tua piccola azienda. Il fallimento è una minaccia reale per le piccole imprese, anche per quelle che sono sul mercato da anni, perciò gli imprenditori non possono permettersi di dormire sugli allori. Allo stesso modo, non pensare troppo in grande. Certo, nulla grida "crescita" come un nuovo ufficio più grande e un maggior numero di dipendenti, ma prima chiediti: “Sono nella fase della crescita adatta per farlo?”. Pensa in modo logico e avveduto e considera sempre la tua azienda; non replicare semplicemente quello che vedi fare agli altri. 

Gli standard sono alti per le aziende moderne di successo, e per raggiungerli devi crescere.