Il marketing per film e TV diventa magia grazie a Pilot e Dropbox

Pilot sviluppa prodotti creativi personalizzati e di alta qualità nel settore dei media e dell'intrattenimento e il suo team ha iniziato a usare Dropbox per ridurre i costi e potenziare la collaborazione.

Di Louis Venezia, Proprietario e Chief Creative Officer, Pilot

Louis Venezia, Proprietario e Chief Creative Officer, Pilot

In Pilot ci occupiamo di un settore molto di nicchia: lavoriamo nel marketing dell'intrattenimento e lanciamo nuovi spettacoli per le emittenti televisive e le piattaforme di streaming. Creiamo soluzioni video e di branding per marchi nel settore dell'intrattenimento e di consumo, dalla pubblicità rivolta ai consumatori al materiale commerciale di settore, fino alle comunicazioni di marketing interne: riprese, A/V, stampa, digitale, radio e molto altro. Per prosperare, ci affidiamo alla creatività, alla collaborazione e alla comunicazione.

Usiamo sempre Dropbox per inviare link alle richieste e alle informazioni dei clienti. Il nostro personale lavora da varie posizioni e ci avvaliamo sempre di diversi freelance per i nostri progetti. Poter inviare link, sapere che sono protetti e avere il controllo sulla loro durata è fondamentale quando si lavora con informazioni non ancora divulgate nel settore dell'intrattenimento.

Usiamo costantemente Dropbox. Ha aumentato incredibilmente i margini dei nostri lavori. Invece di scrivere le nostre normali proposte creative per tutte le persone coinvolte nel lavoro, creiamo un documento Paper e lo usiamo come proposta vivente. Si possono addirittura avere conversazioni nel documento, è tutto molto più dinamico.

Documento Dropbox Paper con testo commentato e immagini del contorno di uno skater e di una forma d'onda

Ecco un esempio: iniziamo dalle istruzioni del cliente, quindi le note della prima telefonata con il cliente si troveranno lì. Così i brainstorming per il progetto. Stiamo registrando il materiale degli episodi televisivi di cui un editor avrà bisogno. Usiamo Paper anche per creare script quando arriviamo a questo punto. Durante le riunioni, prendiamo appunti in tempo reale. Lavorare sullo stesso documento velocizza e semplifica il processo.

Il nostro approccio ai progetti è radicalmente cambiato: ora possiamo sfruttare fin dalle prime fasi del progetto il valore del nostro pensiero esperto, risparmiando denaro a posteriori. In precedenza, alla ricezione di un nuovo lavoro contattavamo immediatamente degli scrittori freelance perché eravamo troppo occupati. Finivamo per dedicare gran parte del budget agli scrittori e chiedevamo loro di elaborare una serie di idee da vagliare in seguito. Potevano volerci giorni e i costi aumentavano sensibilmente se si pagava la tariffa giornaliera a cinque o sei scrittori.

Usiamo costantemente Dropbox Paper. Ha aumentato incredibilmente i margini dei nostri lavori. Invece di scrivere le nostre normali proposte creative per tutte le persone coinvolte nel lavoro, creiamo un documento Paper e lo usiamo come proposta vivente.

Louis Venezia, Proprietario e Chief Creative Officer, Pilot

Abbiamo realizzato che con Dropbox Paper avevamo l'opportunità di iniziare a scrivere noi stessi fin dall'inizio, a prescindere da dove ci trovassimo. Abbiamo preparato presentazioni simili così tante volte che il nostro team può dedicare una o due ore a mettere insieme alcune idee in un documento, mostrarle poi agli scrittori e chiedere loro di perfezionarle e aggiungerne di nuove. Abbiamo risparmiato sui costi perché abbiamo bisogno di meno scrittori freelance e abbiamo ridotto i tempi, aumentando al contempo la produttività, perché gli scrittori hanno una base da cui partire e meno lavoro da fare. Ci consente di ridimensionare tutto il processo e migliorare i nostri margini. È uno strumento per la collaborazione, collaborazione pura, e un salto in avanti assoluto per la nostra attività.

È anche semplicissimo creare documenti diversi per gruppi diversi. Avremo una proposta rivolta agli scrittori e una interna. Basterà fare copia e incolla da una all'altra, oppure estrarre sezioni per aggiungerle a documenti esterni, se necessitiamo di inviare una presentazione a un cliente. Paper è ottimo anche per le correzioni di bozze. E dal punto di vista della sicurezza, è fondamentale controllare gli accessi ai documenti. Se riceviamo gli script per uno spettacolo e non vogliamo condividerli su larga scala per ovvie ragioni, basterà inserire i link nel documento e limitare chi può visualizzarli.

Documento Dropbox Paper con Riquadro di spostamento per le cartelle sulla sinistra e alcune immagini di forme d'onda nella sezione principale

L'adozione di Paper da parte del mio team non ha richiesto molto tempo, a differenza di altri prodotti che abbiamo provato. Ricorderò sempre quando il mio vice è venuto da me dopo aver utilizzato per un anno un altro servizio dicendomi che ci erano voluti 12 mesi per abituarsi a usarlo, mentre con Paper è stato tutto molto più veloce. Hanno colto subito il suo valore.

Oggi uso Paper praticamente per tutto ciò che scrivo personalmente e professionalmente. È un modo per svuotare il cervello senza temere di perdere nulla. Creavo molti documenti in altri formati e temevo di non riuscire a ritrovarli, ma questo non succede con Paper. È un modo semplice per organizzare la mia vita professionale e personale.