5 modi in cui la soluzione Dropbox + Asana ti aiuta a semplificare i flussi di lavoro dei progetti

Donna che lavora su risorse creative sul suo laptop

Se lavori in un'agenzia creativa o in un team di marketing in qualità di autore, designer, marketer o project manager, sai bene cosa vuol dire doversi destreggiare tra diversi progetti, scadenze e file da inviare ai clienti attraverso diversi team, piattaforme e fusi orari.

 

Secondo il rapporto redatto da Asana Anatomy of Work 2021, l'eccesso di strumenti utilizzati compromette la coordinazione del team. Nel tentativo di rimanere in contatto tra loro tramite i vari strumenti, i lavoratori si dividono tra 10 app diverse 25 volte al giorno, frammentando la comunicazione e riducendo l'efficienza.

 

Tuttavia, integrando Dropbox con Asana, puoi facilmente allegare e condividere file senza mai cambiare app, risparmiando tempo, fornendo un contesto ai collaboratori e ottenendo finalmente la libertà di concentrarti sul lavoro creativo che ami. 

Interfaccia utente dell'integrazione di Asana per flussi di lavoro creativi

Per capire come funziona, diamo un'occhiata a come verrebbe realizzata una campagna pubblicitaria in questo mondo integrato:

 

  1. Pianificazione: usa Asana per pianificare la tua campagna e raggruppare le risorse del team. Con un accesso immediato a tutta la libreria dei file di Dropbox da Asana, puoi facilmente importare tutti i documenti e le informazioni importanti di cui hai bisogno per dare il via allo sviluppo creativo.
  2. Sviluppo creativo: accendi l'ispirazione riunendo le idee e i commenti di tutti in un unico posto centralizzato. Crea progetti di mood board in Asana utilizzando immagini importate da Dropbox o allega i file di Dropbox alle attività di ideazione nel flusso di lavoro di creazione degli annunci, in modo che tutti i membri del team abbiano accesso ai file di cui hanno bisogno per far fluire la loro energia creativa e trovare idee nuove e fresche nelle sessioni di brainstorming.
  3. Monitoraggio: le attività che includono i file Dropbox possono essere assegnate, commentate e classificate in base alle priorità, in modo da poter visualizzare facilmente la cronologia generale della campagna e identificare gli elementi di rischio che necessitano della tua immediata attenzione. Combinando Asana e Dropbox, puoi monitorare i progressi del team con aggiornamenti rapidi e precisi, così potrai rimanere sempre al corrente dello stato dei file da consegnare e cambiare direzione qualora necessario.
  4. Revisioni e approvazioni: condividi facilmente le risorse creative archiviate su Dropbox e ottieni un feedback dalle parti interessate senza doverti destreggiare su decine di strumenti diversi. I file di Dropbox allegati alle attività di Asana possono essere inviati per la revisione e l'approvazione alle parti interessate interne o ai clienti, in modo che il feedback e le richieste di modifica rimangano nello stesso post del file. In questo modo, il team può far avanzare i progetti senza mai uscire dal flusso di lavoro di Asana.
  5. Backup e salvataggio: esegui il backup dei file condivisi e delle risorse delle campagne creative su Dropbox per tutta la durata del progetto, in modo che la versione più recente sia sempre disponibile e che i file siano sempre recuperabili. Aggiungi un'ulteriore protezione con controlli intuitivi che consentono di impostare autorizzazioni di sola lettura, modifica, download o altre autorizzazioni di accesso per ogni utente condiviso, in modo che le risorse della campagna vengano aggiornate solo dal membro del team giusto.

 

Questi sono solo cinque modi in cui Dropbox e Asana possono fornire ai professionisti creativi come te un modo più efficiente per collaborare ai progetti. Per scoprire ulteriori vantaggi di questa integrazione, visita https://www.dropbox.com/apps/asana