Come le richieste di file di Dropbox evitano di perdere tempo a cercare i file

Una persona che risponde a una richiesta di file su Dropbox

Se al lavoro ti trovi in quella situazione in cui devi affrettarti per terminare un'attività e poi aspettare un riscontro, un momento di stallo nel flusso di lavoro può essere frustrante, specialmente con le scadenze che incombono. La buona notizia è che non devi rimanere con le mani in mano mentre aspetti i file: Dropbox può aiutarti a raccoglierli. Ecco tre esempi di come le richieste di file ti consentono di gettare la rete e ottenere i file di cui hai bisogno per procedere.

Richiedere proposte da terze parti

La raccolta di proposte non deve necessariamente essere un processo lungo e complesso. Quando devi ottenere dei preventivi per un progetto imminente, puoi creare una richiesta di file e inviare il link ai destinatari, i quali consegneranno i file direttamente nel tuo account Dropbox. In caso di tempistiche ristrette, i clienti Dropbox Plus e Business possono fissare delle scadenze per sollecitare una risposta più immediata alla tua richiesta di proposte. Seleziona un orario e una data di scadenza per comunicare ai destinatari che le proposte saranno accettate solo entro il periodo stabilito.

Raccogliere i compiti di studenti

Tra la redazione dei programmi didattici e la correzione di temi e verifiche, gli insegnanti hanno già molto a cui pensare anche senza monitorare chi ha consegnato il proprio lavoro e chi no. Quando è il momento di inviare un compito, i docenti possono inviare una richiesta di file agli studenti. A questo punto, gli alunni fanno clic sul link di richiesta di file, scelgono i file da computer, inseriscono il proprio nome e indirizzo e-mail e infine caricano i file. Non è necessario effettuare alcuna registrazione, pertanto chiunque può aggiungere file, anche se non ha un account Dropbox.

Visionare le foto di modelli e attori

Le agenzie pubblicitarie e di marketing spesso richiedono scatti in primo piano e provini per i casting degli attori da inserire negli spot pubblicitari. Anche le produzioni che richiedono la presenza di comparse devono sostenere una vastissima quantità di file. La raccolta e il monitoraggio di ogni foto può facilmente precipitare nel caos, ma con Dropbox, organizzare i file ricevuti è molto semplice. Se stai gestendo più di un progetto, puoi fare in modo che a ogni richiesta venga assegnata una cartella separata in cui archiviare il file ottenuto. Non c'è limite al numero di richieste di file che puoi creare. Inoltre, se hai un account Dropbox Plus o Business, ogni destinatario della richiesta può caricare fino a 20 GB di file. Per ulteriori informazioni sull'uso delle richieste di file per sviluppare i tuoi progetti, consulta questo articolo del centro assistenza. Per sfruttare al meglio la funzionalità di richiesta di file, sottoscrivi un account Dropbox Plus o Dropbox Business.

Scopri di più sulle richieste di file e su tutto ciò che puoi fare con Dropbox.

Contatta Dropbox