Quali sono i vantaggi del backup nel cloud?

Nell'ambito della continua crescita della tecnologia cloud, il backup nel cloud sta diventando un must nel mondo odierno guidato dai dati. Scopri perché in questa guida.

Un professionista mentre lavora su un portatile e un cellulare.

La perdita di dati è un'esperienza frustrante ma inevitabile, a cui tutti noi dovremmo essere preparati.

Una soluzione per il backup dei dati rappresenta una delle migliori strategie per garantire che i file siano sicuri e facili da recuperare. L'ideale sarebbe creare almeno tre copie dei dati di cui eseguire il backup in diverse posizioni. È noto come metodo 3-2-1.

Il backup di due di queste copie dovrebbe essere eseguito su due dispositivi diversi, ad esempio su dischi rigidi. L'altro dovrebbe essere un backup esterno, in un sistema cloud: una funzionalità fondamentale in qualsiasi piano di conservazione dei dati e ripristino di emergenza.

Ma è davvero necessario sottoporre i dati a questi backup? In questa guida scopriremo i vantaggi del backup nel cloud e spiegheremo perché è così importante.

Illustrazione di una persona che lavora su più dispositivi seduto su un divano

Iniziamo dalle nozioni di base: cos'è il backup nel cloud?

Il backup nel cloud è il processo di invio di copie di dati a server esterni, anziché a un dispositivo di backup locale, come potrebbe essere un disco rigido

I server che archiviano i dati di backup nel cloud possono essere privati o pubblici e posizionati in uno o più data center. 

Il backup nel cloud trasferisce una copia di un file in un sistema remoto, solitamente ospitato da provider di terze parti. Questo provider addebiterà una tariffa relativa all'abbonamento in base a svariati fattori, quali capacità, larghezza di banda e numero di utenti che richiedono l'accesso ai dati.

L'obiettivo del backup nel cloud è preservare i dati, così che gli utenti possano ripristinare i loro file e sistemi in caso di perdita di dati o guasto. 

Non ti è mai capitato di essere nel bel mezzo della modifica o della scrittura di un lavoro e di perdere tutto perché il tuo dispositivo ha smesso improvvisamente di funzionare? Il backup nel cloud ti permette di riprendere il lavoro dall'ultima interruzione e recuperarlo senza problemi.

Quali sono i vantaggi del backup nel cloud?

Uno dei vantaggi principali del backup nel cloud è la comodità offerta agli utenti. Rispetto ai backup locali, il backup nel cloud consente di risparmiare molto tempo e risorse, che verrebbero altrimenti impiegati in attività manuali.

Se gestisci una piccola azienda o sei un lavoratore autonomo, potresti non avere il tempo necessario per eseguire il backup di tutto il computer su un disco rigido. Il monitoraggio dell'avanzamento del backup o la risoluzione dei problemi se qualcosa va storto sono altri elementi che non avrai tempo di seguire.

I servizi di backup nel cloud si occupano automaticamente di processi come questi, consentendoti di concentrarti su attività più produttive e redditizie.

Vediamo alcuni motivi per cui vale la pena prendere in considerazione il backup nel cloud.

Illustrazione di due mani che tengono un lucchetto blu

Sicurezza

I dati di cui viene eseguito il backup nel cloud verranno crittografati prima di essere inviati al server. Questo eviterà che utenti non autorizzati accedano ai tuoi dati mentre è in corso il backup o una volta completato. Qualora i dati venissero intercettati durante il trasferimento, rimarranno al sicuro.

Qualsiasi provider di servizi di backup nel cloud dovrebbe disporre di rigidi protocolli di sicurezza. Sono inclusi il monitoraggio 24/7, funzionalità di gestione e creazione di rapporti. Questa dovrebbe essere una parte essenziale della tua strategia di sicurezza informatica se i dati di cui desideri effettuare il backup sono soggetti a normative come l'HIPAA.

Protezione dei dati

I software di backup nel cloud sono sempre più importanti per le strategie di ripristino di emergenza dei dati. Eseguire il backup nel cloud dei file significa recuperarli facilmente quando necessario e proteggerli da disastri o danni imprevisti.

Dato che i backup verranno conservati in un sistema di archiviazione remoto, saranno al sicuro da eventuali rischi posti dai backup locali. Pensa alla corruzione di malware e ransomware, alla distruzione causata dai disastri naturali, al furto di dispositivi e ai guasti di sistema. Tutte quelle cose stressanti a cui preferiresti non pensare mai!

Il backup nel cloud riduce anche i problemi critici dei dati causati da errori umani, come l'eliminazione accidentale dei file. È capitato a tutti: mentre si cerca di riordinare il file system, si realizza—troppo tardi—di aver eliminato un lavoro importante. Non è per niente divertente.

Se i file contengono informazioni personali o riservate, poterli recuperare in caso di perdita accidentale è fondamentale.

Illustrazione di una persona appoggiata alla sedia davanti alla scrivania con un computer con un segno di spunta blu

Affidabilità

Molti servizi di backup nel cloud, come Dropbox Backup, offrono il backup automatico. Questa soluzione sempre attiva agevola il ripristino dei file persi o corrotti e ti protegge da eventuali emergenze correlate ai dati.

Il backup nel cloud fornisce inoltre un controllo maggiore sui propri dati. Ad esempio, consente di monitorare e gestire i file di cui è stato eseguito il backup, come anche il processo di ripristino dei dati.

Accessibilità

A differenza dei backup locali, puoi accedere ai file di cui è stato eseguito il backup nel cloud ovunque e in qualsiasi momento, purché si disponga di una connessione Internet.

Quindi sei in movimento e hai solo il tuo cellulare, potrai accedere ai backup tramite app o sul web. 

Questo è vantaggioso soprattutto per i Mac, non sempre compatibili con il cloud computing dei dispositivi Windows. Per gli utenti Mac, un servizio di backup cloud rappresenta solitamente la strategia di protezione dei dati migliore.

Scalabilità

Se intendi avviare un'attività da solopreneur e non disponi ancora di grandi quantità di dati, potresti non aver ancora considerato il backup nel cloud. I tuoi file sono organizzati molto bene nelle cartelle sul dispositivo e finora niente è andato storto.

E se il tuo lavoro comportasse l'utilizzo di molti file di grandi dimensioni per ogni progetto, come foto o video? In questo caso, non ci vorrà molto prima di raggiungere il limite di archiviazione su qualsiasi hardware o software in uso. Sarà anche difficile recuperare questi file dal dispositivo, se danneggiato o perso.

Un vantaggio fondamentale del backup nel cloud è la possibilità di eseguire il backup della quantità di dati desiderata. Il servizio si adatterà a tuoi requisiti di capacità, il tutto su richiesta.

Inoltre, con il backup nel cloud, paghi solo per ciò di cui hai bisogno. In questo modo, si evita l'acquisto di hardware o software inutili per l'archiviazione di volumi crescenti di file di backup.

Animazione della selezione di cartelle e file per il backup in Dropbox Backup

Mantieni la tua vita digitale al sicuro con Dropbox Backup

Proteggere i propri file e renderli ripristinabili non dovrebbero essere processi complicati. 

Dropbox Backup semplifica il backup automatico dei file su cloud, così potrai ripristinare la normale operatività della tua azienda in modo rapido e semplice, qualunque situazione si presenti.

Riprendi il lavoro da dove lo avevi interrotto.

Ulteriori informazioni sul backup con Dropbox