Come eseguire il backup del Mac sul cloud

In quanto utente Mac, i tuoi dati saranno al sicuro sul tuo dispositivo. Tuttavia, è comunque necessario eseguire il backup dei dati in una posizione sicura e remota, in modo da garantirne il recupero in caso di guasto al Mac. Continua a leggere per scoprire come eseguire il backup del Mac sul cloud.

Un iMac su un supporto di legno posizionato su una scrivania, con tastiera e mouse wireless.

Il backup del Mac può sembrare un'attività poco prioritaria: ci sono cose più importanti di cui preoccuparsi rispetto alla creazione di copie dei dati. Ma se il Mac si arresta improvvisamente e cancella i dati di ore o giorni di lavoro, sarai felice di aver dedicato un po' di tempo alla creazione di copie di backup dei file, delle cartelle e dei documenti importanti. 

La presenza di un processo di backup facilita inoltre il trasferimento dei dati su un nuovo Mac in caso di passaggio a un modello più recente.

Esiste un'ampia gamma di tipi di backup e di servizi disponibili e scegliere quello giusto per te può essere fonte di confusione. Tuttavia, il metodo più semplice ed efficace per gli utenti Mac è il backup online attraverso il cloud.

Prima di illustrare il processo di backup del Mac sul cloud, soffermiamoci un momento sul perché questa operazione sia importante.

Una persona con gli auricolari che lavora su un MacBook e tiene in mano un quaderno e una penna.

Perché dovresti eseguire il backup del Mac sul cloud

Come tutti i dispositivi Apple, i Mac sono noti e apprezzati per l'elevato standard di sicurezza che offrono agli utenti. Le capacità di sicurezza di Apple sono in continuo sviluppo e vengono rilasciati regolarmente aggiornamenti software e nuovi hardware, come il chip di sicurezza T2 per Mac.

Sebbene il chip T2 fornisca un'archiviazione crittografata e altre funzionalità di sicurezza, presenta un limite: se la parte del chip T2 del Mac in cui sono memorizzate le chiavi di crittografia dovesse danneggiarsi, potrebbe essere necessario utilizzare i dati di backup per ripristinare il contenuto dell'unità.

Sbalzi di tensione, guasti hardware e furto del dispositivo sono solo alcuni dei problemi che possono comportare una perdita immediata e irreversibile dei dati. Se lavori con scadenze stringenti, ricominciare il lavoro da zero perché hai eliminato un file per errore potrebbe non essere possibile.

Perciò, anche se ritieni che il tuo Mac sia affidabile e in grado di gestire qualsiasi situazione, dovresti comunque adottare una strategia di backup dei dati. Puoi eseguire il backup di alcuni documenti, file e cartelle oppure dell'intero computer.

Una persona che lavora su un MacBook mentre è a letto in una stanza con dei pannelli in legno.

Opzioni di backup per Mac

Se hai un nuovo Mac, potresti aver notato un software chiamato "Time Machine" alla prima configurazione del dispositivo. Questo è il software di backup ufficiale di macOS ed è integrato nel sistema operativo del tuo Mac.

Tuttavia, un backup di Time Machine funziona solo con un dispositivo di archiviazione locale, come un disco rigido esterno. Questi supporti sono vulnerabili ai danni e ai furti proprio come il Mac: e se dovessi perderli entrambi?

Con il backup sul cloud, non hai bisogno di hardware aggiuntivi per proteggere i tuoi dati. Se qualcosa va storto, puoi recuperare i dati senza problemi e riprendere il lavoro da dove lo avevi interrotto. Che fortuna!

iCloud può sembrare la soluzione cloud più semplice e conveniente, ma potrebbe non soddisfare tutte le tue esigenze di backup. Se lavori su diversi prodotti Apple, ad esempio per la creazione di contenuti, l'editing o la fotografia, potresti terminare rapidamente lo spazio disponibile su iCloud.

In questo caso, potresti beneficiare di un servizio di backup cloud di terze parti più flessibile e scalabile, come Dropbox Backup. Con il nostro servizio, puoi:

Infatti, un sondaggio condotto da Dropbox nel 2021 sugli utenti Dropbox registrati ha rilevato che coloro che utilizzano Dropbox Backup considerano questo servizio più intuitivo e facile da utilizzare rispetto a Backblaze e Carbonite.

Come eseguire il backup del Mac con Dropbox Backup

Per eseguire il backup del Mac sul cloud, avrai bisogno di alcuni elementi essenziali. Innanzitutto, una connessione Internet potente, sicura e possibilmente veloce.

Inoltre, dovrai sottoscrivere un abbonamento con il fornitore di servizi di backup prescelto. Esistono diverse soluzioni, quindi è bene prendersi il tempo necessario per vagliare tutte le opzioni.

I migliori servizi cloud per utenti Mac semplificano al massimo il processo di backup, senza compromettere la sicurezza dei dati.

Con Dropbox Backup, eseguire il backup del Mac su cloud non è mai stato così semplice. Ecco come puoi effettuarlo in tre rapidi passaggi.

Un'animazione di un computer desktop di cui viene eseguito il backup su Dropbox Backup.

Passaggio 1:  scarica l'app desktop Dropbox e accedi al tuo account

  • Chiudi tutti i file e le applicazioni aperte sul Mac
  • Se non l'hai già fatto, scarica e installa l'app desktop Dropbox
    • Per fare in modo che Dropbox Backup funzioni, dovrai disabilitare tutti gli altri servizi di backup di cui disponi, come iCloud, OneDrive o Google Backup and Sync
    • Dopodiché, assicurati che i file di cui vuoi eseguire il backup si trovino nelle loro cartelle originali sul tuo Mac
  • Apri l'app desktop Dropbox e accedi oppure crea un nuovo account

Passaggio 2: scegli i dati di cui desideri eseguire il backup

  • Nella barra dei menu, fai clic sull'icona di Dropbox e poi sul tuo avatar
  • Apri Preferenze
  • Fai clic sulla scheda Backup e poi su Configura
  • Nella sezione Aggiungi un backup, seleziona il computer di cui desideri eseguire il backup
    • Se hai più di un account Dropbox, ad esempio uno per il lavoro e uno per uso personale, scegli in quale account desideri che venga eseguito il backup dei tuoi dati quando richiesto

Passaggio 3: imposta le preferenze di sistema e concedi l'accesso a Dropbox

  • Fai clic su Inizia subito
  • Controlla i documenti, i file e/o le cartelle presenti sul Mac di cui desideri eseguire il backup nel tuo account Dropbox Backup
  • Fai clic su Configura o Avvia backup
  • Fai clic su OK quando ti viene richiesto di consentire a Dropbox l'accesso ai documenti, ai file e/o alle cartelle che hai selezionato per il backup
  • Se non è possibile eseguire il backup di uno dei file selezionati, Dropbox creerà un accesso diretto a File sul mio computer, che ti porterà alla sua posizione sul Mac

Non aspettare che qualcosa vada storto

Dropbox Backup semplifica il backup automatico dei file su cloud, per consentirti di ripristinare in modo semplice e veloce tutti i tuoi file, qualunque situazione si presenti.

Riprendi il lavoro da dove lo avevi interrotto.

Ulteriori informazioni sul backup con Dropbox